Dove vedere Milan-Roma in Tv e in streaming

Inizia il girone di ritorno in Serie A, tra le sfide in programma c’è Milan-Roma, importante per le ambizioni di classifica di entrambe, reduci dall’eliminazione in Coppa Italia.

Milan-Roma è una gara che non è mai scontata, soprattutto ora che siamo arrivati al giro di boa in questo campionato, per questo i punti persi o conquistati diventano ancora più importanti. Fare bene in questa gara può inoltre permettere a entrambe di dimenticare l’amarezza  per l’eliminazione dalla Coppa Italia, a opera di Atalanta e Lazio.

I rossoneri vogliono approfittarne riavvicinarsi a Inter e Juventus: rossoneri terzi a quota 39, -7 dai bianconeri e -9 dai nerazzurri. I giallorossi, invece, sono ottavi, con cinque punti di ritardo dalla Fiorentina quarta: a San Siro, però, mancherà ancora Paulo Dybala, andato ko nel primo tempo del derby giocato pochi giorni fa.

Dove vedere Milan-Roma in Tv e in streaming: come seguire la gara in Tv

Roma-Milan è in programma questa sera, domenica 14 gennaio 2024, alle ore 20.45.

Il match sarà trasmesso in esclusiva da DAZN, che anche in questa stagione permette ai suoi abbonati di vedere tutto il massimo campionato sulle smart Tv di ultima generazione compatibili con l’app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, a una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o a un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

In alternativa, è possibile seguire gli eventi DAZN se si è abbonati a Sky tramite la propria Tv e l’app dedicata presente sul decoder Sky Q o tramite il canale Zona DAZN, (numero 214 del satellite), attivabile al costo aggiuntivo di 5 euro al mese.

La telecronaca dell’incontro è affidata a Pierluigi Pardo, affiancato da Marco Parolo per il commento tecnico.

Dove vedere Milan-Roma in Tv e in streaming: le probabili formazioni

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due tecnici:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez; Reijnders, Adli; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. All. Pioli

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Kristensen, Mancini, Llorente; Celik, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski; Belotti, Lukaku. All. Mourinho

 

 

Impostazioni privacy