Oroscopo Branko, oggi 1 gennaio 2024: gli sportivi segno per segno

Ariete (21 marzo-20 aprile) Clarence Seedorf: l’olandese era un esempio per i compagni in campo, oggi il tuo umore è buono, è possibile mettersi alle spalle la fase difficile vissuta in passato. Avere Mercurio e Venere dalla tua parte consente di fare progetti, in amore e sul lavoro, puoi tornare protagonista.

Toro (21 aprile-20 maggio) Kakà: uno dei talenti più forti tecnicamente, il tuo punto di forza nei sentimenti è la razionalità, questo ti spinge a voler fare il possibile per sistemare la tua condizione economica, cosa per te prioritaria. Se hai una causa legale in sospeso muoviti entro maggio.

Gemelli (21 maggio-21 giugno) Carlo Ancelotti: uno dei tecnici più forti, che sa sempre tirare fuori il massimo dai suoi giocatori, tu vuoi vivere l’amore con leggerezza, ma ci sono delle questioni da sistemare se hai vissuto una crisi con il partner. Se il lavoro non ti soddisfa guardati attorno già da ora.

Cancro (22 giugno-22 luglio) Zinedine Zidane: il tecnico potrebbe presto ritornare in panchina e ha voglia di rivalsa, questo può essere un mese che può mettere però in discussione alcuni rapporti, quindi cautela. In alcuni momenti potresti provare nostalgia per chi non fa più parte della tua vita. Se ne hai la possibilità stacca la spina dal lavoro per qualche giorno.

Leone (23 luglio-23 agosto) Javier Zanetti: il difensore è un esempio di fedeltà in campo e fuori, tu sei orgoglioso, il carattere non ti manca, a volte anche troppo. Se già non è successo, ora potresti mettere in discussione una relazione, non tutti sono dalla tua parte come un tempo. Non fare azzardi nelle spese, Giove contrario te lo impone.

Vergine (24 agosto-22 settembre) Pavel Nedved: sia da calciatore sia da dirigente il ceco è sempre stato un esempio, anche tu a volte puoi però perdere la bussola, specialmente se hai chiuso da poco una relazione. A volte però tagliare quello che non funziona, nella professione e in amore, può essere una liberazione.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre) Francesco Totti: il “Pupone” sta vivendo una fase di trasformazione, anche tu avresti bisogno di maggiori certezze nella tua vita sentimentale. Molti nativi nel segno potrebbero avere vissuto un’estate di incertezze in amore, non tutti hanno ancora risolto del tutto e sono tormentati. Chi deve consolidare la sua posizione lavorativa può muoversi ora.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre) Alessandro Del Piero: l’ex juventino ha allietato tutti con le sue giocate, anche tu come lui sei passionale. Attenzione al transito di Marte che, insieme a quello di Giove, può creare discussioni quasi quotidiane. Un capo potrebbe portarti a ridimensionare il tuo ruolo.

Sagittario (23 novembre-21 dicembre) Alberto Tomba: uno degli sciatori più forti e amato per la determinazione, oltre che per le tante conquiste. Venere nel segno può permettere alle coppie più solide di fare progetti per il futuro. Cautela negli investimenti a lunga scadenza.

Capricorno (22 dicembre-20 gennaio) Pep Guardiola: il bel gioco è un diktat per il tecnico, a te il carattere non manca, anche se molti tendono a pensare il contrario. La presenza del Sole nel segno ti regala più forza, ora hai capito davvero chi merita di fare parte della tua vita e sei pronto ad agire di conseguenza. Chi ha tradito la tua fiducia lo capirà presto.

Acquario (21 gennaio-19 febbraio) Gabriel Batistuta: l’argentino era fortissimo in area e sicuro dei suoi mezzi, i cuori solitari non devono demordere. Ora non è tempo per molti per pensare all’amore, stai pensando di dare una svolta alla tua professione, difficilmente non ce la farai.

Pesci (20 febbraio-20 marzo) Sergej Milinkovic-Savic: uno dei talenti che ha da poco lasciato il nostro campionato, a volte tendi a essere troppo pensieroso e nostalgico, ora però devi rimettere in primo piano la tua vita sentimentale. Non sottovalutare una proposta lavorativa in arrivo.

 

Impostazioni privacy